Essere un samurai, non doveva essere una cosa semplice. Impettiti e pettinati, devoti al codice e al rituale. Splendenti le loro armature, leggendarie le loro katana.   Credo che siano tra le poche figure in cui l’immaginario collettivo e la realtà aderiscono in maniera quasi perfetta. In altre parole: erano proprio cosi come ce li […]

Read More →

Quanti modi esistono per “catalogare”le persone? Quanti schemi, griglie e classificazioni conosciamo (e adoperiamo) per inquadrare chi, per sua natura, è non-inquadrabile? Sono curioso di vedere quanti me ne vengono in mente (più o meno seri, più o meno dialettali, più o meno psicologici, più o meno). Inizio con lui, perchè mi sta particolarmente a […]

Read More →

ovvero: come si tramandano le regole. (l’articolo è stato preso da qui) Esperimento, prima parte. 5 scimmie sono state chiuse dentro una gabbia, una banana è stata appesa al soffitto ed è stata posizionata una scala in modo che potesse essere utilizzata per raggiungere la banana. Quando la prima scimmia ha cominciato a salire la […]

Read More →

Ricordo un aneddoto: una volta uno psicologo disse: “i bambini vivono in un mondo di giganti”. Non ricordo di chi fosse questa frase, ma l’ho trovata sempre illuminante. E in effetti non è una condizione particolarmente difficile da immaginare: per quanto ne sanno loro, i bambini, siamo noi i giganti: e in quanto tali siamo […]

Read More →

Esistono Tecniche per la gestione dell’incandescenza? Inizio parafrasando un albo del celebre indagatore dell’Incubo, Dylan Dog. Addii Lunghi Mistero Incubo. Sono parole che solo ora mentre scrivo, mi accorgo che celano nella loro semantica, l’ordine naturale di quanto io voglia scrivere. Il tema è quello del suicidio. Per alcuni evidente segno di patologia, per altri […]

Read More →

  Un resoconto dell’esperienza polacca.   Parto dal presupposto che ho seriamente rischiato di non voler partecipare a causa del mio inglese, tutt’altro che buono: con il solito meccanismo shame – oriented. Fortunatamente per me ho deciso di partire a prescindere dalla vergogna e tutto il resto. Obiettivo di questo progetto internazionale è la prevenzione […]

Read More →